Castello della Magione

La Magione (o Castello della Magione) risale al secolo XI.

Il 5 Settembre 1140 venne donato da Gottifredo e da Arnolfino di Cristofano (o Cristofani), eredi dei fondatori, ai Monaci dell’Abbazia di San Michele a Poggio Marturi, i quali lo affidarono ai Cavalieri del Tempio, divenendo così una delle numerose “Mansiones” o “Domus Templi” sulla via Francigena.

Nel 1312 l’Ordine del Tempio fu soppresso e la Magione passò agli Ospedalieri.

Degradata e ridotta a podere, la Magione è passata dalle mani di diversi proprietari, tra cui i Principi Corsini. Il 20 Gennaio 1979 fu acquistata da S.E. il Conte dom. Marcello Alberto Cristofani (attuale Gran Maestro) che la donò alla Milizia del Tempio-Ordine dei poveri cavalieri di Cristo come dotazione patrimoniale e sede magistrale, il quale dette inizio al difficile restauro dell’intero complesso.

Il Castello conserva evidentissimi i segni della sua origine romanica, nonostante alcuni adattamenti intervenuti nel corso dei secoli. Entrando nel cortile interno, sul quale si affacciano le sale dell’antico Pellegrinaio ed i locali del Convento dei Cavalieri-Monaci, si ha la sensazione di rivivere in un’atmosfera di pieno Medio Evo.

Particolarmente interessante è la Chiesa, con il titolo di “spedale di San Giovanni in Jerusalem alla Magione”, in purissimo ed inalterato stile romanico. Il restauro ha messo in risalto le volte di influsso borgognone - cistercense; l’altare è della forma più antica delle strutture romaniche.

Il Castello della Magione è stato definito “il più completo complesso ospedaliero medievale rimanente in Europa occidentale […] la sua sopravvivenza e il suo restauro sono estremamente importanti sia per gli storici che per gli storici dell’arte (Dipartimento di Storia dell’Arte dell’Università di Buffalo – Università dello Stato di New York - USA), fa parte dell’Associazione Dimore Storiche Italiane e dal 24 Aprile 2012 è stato inserito tra le “mille meraviglie italiane”.

In alcuni ambienti del Castello, che vengono aperti alle visite in circostanze speciali, sono  conservate opere d’arte, una bella collezione di argenteria sacra, di reliquiari e di preziosi paramenti liturgici.

Il Castello della Magione è di proprietà della Milizia del Tempio (Ordine dei poveri Cavalieri di Cristo), costituita il 17 Maggio 1979,  persona giuridica di Diritto Canonico e di Diritto Civile italiano, che nel Castello della Magione ha stabilito la Sede Magistrale (Gran Maestro e Organi di Governo), e che è attualmente diffusa in Europa e nelle Americhe.

Le visite sono possibili nei pomeriggi dei giorni feriali ore 17:00-19:00 e la Domenica mattina.

E’ sempre consigliabile prenotare telefonicamente anche per visite straordinarie in orari diversi.

Le visite sono gratuite; chi desidera contribuire al mantenimento del complesso monumentale può lasciare un’offerta libera nell’apposito contenitore in Chiesa.

 

“Ordine poveri cavalieri di cristo”.
Località Castello della Magione, 1, Poggibonsi SI
Telefono: +39 0577 936009
www.ordo-militiae-templi.org
info@ordo-militiae-templi.org